Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Grammatica della lingua ebraica

Pubblicazione:  dicembre 1966
Edizione:  2
Pagine:  192
Peso:  380 (gr)
Collana:  1109 Le bussole
Formato:  170x240x12 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Ludovico Semkowski
EAN:  9788821113512 9788821113512
Ultima ristampa:  26 ottobre 2018
€ 16,50

non acquistabile
Descrizione
Pubblicata per la prima volta negli anni Cinquanta e ripetutamente ristampata, questa Grammatica è tuttora uno strumento di conoscenza semplice e lineare per chi voglia avvicinarsi alla lingua ebraica antica e, in particolare, per chi è cultore delle scienze bibliche. Dopo una prima parte di introduzione storica, il libro si divide in tre grandi sezioni: Fonetica, Morfologia e Antologia. Quest’ultima è ampia e varia, sia nei generi letterari scelti sia nell’importanza del contenuto. La precede un esempio pratico di traduzione e analisi utile a guidare i primi passi degli studenti.
Sommario
Prefazione (L. Semkowski).  Presentazione.  Abbreviazioni.  L’ebraico tra le lingue semitiche.  L’ebraico biblico.  L’ebraico postbiblico.  I. Fonetica.  II. Morfologia.  III. Antologia.  Vocabolario.
Note sull'autore
Antonio Carrozzini è autore di uno dei più diffusi e ristampati volumi di Grammatica della lingua ebraica, testo ripetutamente e adottato nei seminari e delle facoltà teologiche italiane.