Le attività editoriali di Marietti 1820 proseguono regolarmente nell'ambito dell'esercizio provvisorio disposto dal Tribunale di Bologna con la sentenza di fallimento del Centro Editoriale Dehoniano s.r.l.
L'intero catalogo e le novitá editoriali in uscita sono e saranno disponibili nelle librerie e distribuiti anche su questo sito.
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello
APPUNTAMENTI
  • fino al 10 gennaio 2022
     "I colori del tempo": mostra dedicata a Luzzati al MEB
      Dal 10 ottobre al 9 gennaio 2022 il Museo Ebraico di Bologna ospita una mostra in occasione del centenario della nascita dell'artista Lele Luzzati. Otto grandi tavole dedicate alle feste ebraiche sono la parte centrale della mostra, che presenta anche una ricca serie di altri lavori che testimoniano l’ampiezza degli interessi e delle tecniche espressive utilizzate dall’artista ebreo genovese. Marietti 1820 accompagna la mostra con un volume che fa anche da catalogo: I colori del tempo. Otto scene di vita ebraica, curato da Vincenza Maugeri e Caterina Quareni.

  •   16:00 - 17:00
     Roberto Piumini a Più libri più liberi
      In occasione della Fiera Nazionale della piccola e media editoria Più libri più liberi viene presentato "Il piegatore di lenzuoli e altri poemi", di Roberto Piumini.

  •   19:00 - 20:00
     Chiara Frugoni a Più libri più liberi
      In occasione della Fiera Nazionale della piccola e media editoria Più libri più liberi Chiara Frugoni presenta il suo "Francesco. Un'altra storia" e "Lo storico e il poeta. Quattro saggi su Dante e la Divina Commedia", di Arsenio Frugoni. 

  •   17:00 - 18:00
     Presentazione del nuovo libro di Renato Barilli
     

    Renato Barilli, tra i maggiori esperti di arte eletteratura contemporanea e direttore del Dipartimento di Arti visive dell’Università di Bologna presenta il suo nuovo libro "Manierismo contro età moderna. Shakespeare, Cervantes, Molière e Racine", edito da Marietti 1820.

    Nel corso dell'incontro Barilli parlerà anche due precedenti libri pubblicati con Marietti 1820: "Filosofi all'alba del contemporaneo", riflessione su Kant ,Schelling, Schopenhauer e Nietzsche, e "Una mappa delle arti nell'epoca digitale".

  •   16:00 - 17:00
     Presentazione di "Abbasso la pedagogia" di Giampaolo Dossena
      Nella cornice del Museo del Giocattolo, fra  bambole in cartapesta, colaggio e biscuit, cavalli giocattolo, modelli di teste in gesso, prototipi, fotografie e documenti, Roberto Farnè, docente di Didattica generale all'Università di Bologna, presenta il volume Abbasso la pedagogia di Giampaolo Dossena, il maggiore esperto di giochi del Novecento. L'evento si svolgerà nella sala principale del museo. Introduce il professor Ferdinando Superti Furga, figlio del proprietario e ideatore di alcuni giochi della celebre fabbrica.Interviene per Marietti 1820 la dott.ssa Marta Moruzzi.

  •   16:00 - 17:00
     Presentazione di "I colori del tempo" di Lele Luzzati
      Nella cornice della mostra a lui dedicata viene presentato il volume illustrato da Emanuele Luzzati "I colori del tempo". Alla presentazione del libro da parte delle curatrici, Vincenza Maugeri e Caterina Quareni, segue una visita animata alla mostra con l'attrice Elisabetta Marcante.  Poiché l'ingresso è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati, è necessario iscriversi.

  •   18:00 - 19:00
     Presentazione di "L'ultima nota" di Roberto Franchini
      Nel Ridotto del Teatro Comunale di Modena  il giornalista, scrittore e saggista Roberto Franchini presenta "L'ultima nota. Musica e musicisti nei lager nazisti"(Marietti 1820). L'autore converserà con Aldo Sisillo, direttore del Teatro intitolato a Luciano Pavarotti e Mirella Freni, e con il giornalista di "Repubblica" Michele Smargiassi.

  •   15:00 - 19:00
     Convegno su Giuseppe Pontiggia
     

    Nella sala Grechetto della Biblioteca Sormani si tiene l'iniziativa Fare Letteratura. Giuseppe Pontiggia e il racconto", organizzata dal Centro Internazionale di Studi sulle Letterature Europee, con il riconoscimento del Ministero per i beni e le attività culturali, il patrocinio del Comune di Milano e il sostegno del Centro di Studi Sirio Giannini, della Biblioteca Europea di informazione e cultura, della Scuola di scrittura Belleville, della Cooperativa Letteraria, del Festival Premio Lussu e della rivista «FuoriAsse – Officinadella cultura».

    I relatori coinvolti sono Andrea Carraro, Guido Conti, Gino Ruozzi (professore all'Università di Bologna e collaboratore del Sole24 ore), Domenico Trischitta, Alessandro Zaccuri (inviato speciale delquotidiano Avvenire e nostro collaboratore) e Daniela Marcheschi (collaboratrice del Sole24 ore e nostra collaboratrice).

    Di Giuseppe Pontiggia Marietti 1820 ha pubblicato "Le parole necessarie. Tecniche di scrittura e utopia della lettura", curato proprio da Daniela Marcheschi.