Il Centro Editoriale Dehoniano chiude per la pausa estiva dal 10 al 21 agosto compresi.
Gli ordini processati dal 5 al 23 agosto saranno evasi a partire da lunedì 24 agosto.
Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello
MARIETTI 1820 2020
SALA STAMPA

IN AUTUNNO A BOLOGNA UNA MOSTRA RACCONTA DUE SECOLI DI LIBRI

Dal primo ottobre al 29 novembre documenti e volumi dall’800 a oggi alla Biblioteca dell’Archiginnasio. Annullo filatelico speciale di Poste Italiane

Il libro più antico è datato 1822, si intitola “Della sovranità“ e porta la firma dell’ecclesiastico, scrittore e oratore francese Jacques-Bénigne Bossuet, noto per sermoni, panegirici dei santi e orazioni funebri, precettore del delfino Luigi di Francia. E‘ l‘opera più antica del Fondo Marietti, conservato a Bologna nella Biblioteca dello Studentato delle missioni, e sarà esposta nella prima vetrina della mostra «Marietti 1820-2020. Due secoli di libri da Torino a Bologna».

L’esposizione, che attraverso 16 vetrine si propone di documentare con volumi, lettere e fotografie duecento anni di attività editoriale, sarà ospitata dal primo ottobre al 29 novembre 2020 nel quadrilogiato superiore della Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, in piazza Galvani (da lunedì a sabato 9-19, domenica 10-14, ingresso libero, informazioni sui siti www.mariettieditore.it/bicentenario e www.archiginnasio.it).

Promossa dalla casa editrice, dall’Archiginnasio e dalla Biblioteca dello Studentato con la collaborazione di Bper Banca, Emmepromozione, Edimill, Tuna bites e Libreriecoop, la mostra prevede anche l’annullo filatelico di Poste Italiane e quattro visite guidate gratuite (giovedì 1 ottobre, giovedì 8 ottobre, martedì 3 novembre e mercoledì 18 novembre, sempre alle 18).

Nei due mesi della mostra proseguirà anche l’iniziativa «Parole in viaggio», con quattro lezioni. Il giorno dell’inaugurazione, il primo ottobre alle 17, Renato Barilli parlerà di Arte, l‘8 ottobre Roberto Farné di Educazione, il 3 novembre Alberto Bertoni di Poesia e il 18 novembre Paolo Fabbri di Racconto.


SCARICA IL DOCUMENTO