Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Racconto d'inverno

Romanzo

Pubblicazione:  1 gennaio 2009
Edizione:  1
Pagine:  204
Peso:  245 (gr)
Collana:  1088 Le fionde
Formato:  140x210
Confezione:  Brossura
EAN:  9788821156090 9788821156090
€ 16,00 € 2,40
Sconto:  85%
Risparmi: € 13,60 ogni copia
Descrizione
Uno sbandato “che scappa da tutto e da tutti”, sullo sfondo di una guerra civile tra le montagne vicino al confine. Si imbatte in una dimora abbandonata, costruita in un luogo inospitale ma protetta da una faggeta antichissima, sorta tra gole inesplorate. Un giovane canuto, incontrato nella casa, promette di aiutarlo a passare il confine come guida di un viaggio di cui entrambi conoscono i rischi. Ma qual è la presenza che ossessiona il protagonista e che sembra nascondersi dentro la casa? A partire da prestiti importanti (Racconto d’autunno di Tommaso Landolfi e Stalker di Andrej Tarkovskij) l’autore costruisce un libro che può essere letto come un gotico, un racconto filosofico, un poema in prosa o un romanzo d’avventura. Si tratta in realtà di un viaggio di parole attraverso il quale prendono vita tre personaggi senza nome e una casa sventrata. Racconto d’inverno è la storia della loro storia.
Note sull'autore
Leonardo Bonetti, nato a Roma nel 1963, ha esordito per Marietti con Racconto d’inverno (2009), romanzo che ha collezionato numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Nabokov 2009.