Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

S

Romanzo

Pubblicazione:  1 gennaio 2010
Edizione:  1
Pagine:  190
Peso:  228 (gr)
Collana:  1088 Le fionde
Formato:  140x210
Confezione:  Brossura
EAN:  9788821156106 9788821156106
€ 16,00 € 2,40
Sconto:  85%
Risparmi: € 13,60 ogni copia
Descrizione
«Bambini assassini, animali uomini, uomini bestie, crudeltà lustrale. Qui tutto è mobile e vivo, l’umano trasmuta nell'animale e nel vegetale e la parola viene da sotterra o dal cielo, da ogni rivolo e ferita. Dopo millenni di parole è forse il segno della fine poterne riformare le combinazioni, il senso, il reale. [...] E l’amore trapassa il cuore, come in Stendhal. Un Orlando furioso che sa della fine del mondo. C’è tanta bellezza in S che l’orrore diventa spazio e respiro» (Barbara Alberti).
Note sull'autore
Davide Brullo ha pubblicato alcuni libri in versi, tra cui Annali (2004) e L’era del ferro (2007). Il suo primo romanzo, Il lupo, è uscito nel 2009, seguito da S nel 2010.