Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Racconto d'estate

Romanzo

Pubblicazione:  1 gennaio 2012
Edizione:  1
Pagine:  298
Peso:  358 (gr)
Collana:  1088 Le fionde
Formato:  140x210
Confezione:  Brossura
EAN:  9788821156212 9788821156212
€ 22,00 € 3,30
Sconto:  85%
Risparmi: € 18,70 ogni copia
Descrizione
In un'estate che si trascina ormai da un secolo, sei ragazzi e un cane, personaggi picareschi e un po' infingardi, intraprendono il viaggio della loro vita in un concentrato di comicità e avventura attraverso il Mediterraneo e fino al cuore dell'Africa. Sono alla ricerca del punto dove finisce l'estate: è lì che potranno sconfiggere l'ipocrisia e il conformismo dei signorini, dei chi di dovere, veri idoli polemici di questa rivoluzione dal basso, sognata ma possibile. Zampa di cane, Brenga, Giusy, Smargiasso, 'lisabetta, Controra, Mariarana: la loro è un'epopea goliardica con un unico obiettivo, scardinare quel presente dispotico che ha tutta l'aria di sgretolarsi da sé. Perché la sua irrealtà lo rende, in fondo, invincibile e inconsistente al tempo stesso. "Una stagione che dura un millennio", dove il comico suona una partitura da un concerto folle e la visionarietà e la fantasia dominano la scena.
Note sull'autore
Leonardo Bonetti, nato a Roma nel 1963, ha esordito per Marietti con Racconto d’inverno (2009), romanzo che ha collezionato numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Nabokov 2009.