Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello

Pinocchio alla rovescia

A cura di Paolo Vittoria

Pubblicazione:  1 marzo 2021
Edizione:  1
Pagine:  56
Collana:  1104 Le Madrèpore
Formato:  100x165x5 (mm)
Confezione:  e-book
 EPUB  - Filigrana digitale
Altri autori:  Curato e tradotto da Paolo Vittoria
EAN:  9788821197758 9788821197758
Descrizione
Cosa fa il mare quando andiamo a dormire? Chi ha inventato le parole? Perché i piccioni muovono il collo avanti e indietro? Felipe ha molte curiosità, ma i genitori lo rassicurano: imparerai tutto a scuola. Eppure, a scuola, il corridoio è freddo e lungo, tutti devono stare in fila e le domande sembrano sempre inopportune. Costretto ad adeguarsi e ad assecondare le aspettative degli altri, il giovane protagonista di questo originale e provocatorio racconto di Rubem Alves è un Pinocchio alla rovescia, un bambino che diventa burattino, schiavo di una normalità imposta e di strutture educative incapaci di ascoltare, ma pronte a certificare e medicalizzare.
Sommario
1. Perché ho scritto questo racconto. 2. Pinocchio alla rovescia. 3. I sogni di Felipe (Paolo Vittoria).
Note sull'autore
Rubem Alves (1933-2014) è stato tra i maggiori intellettuali brasiliani del ’900. Filosofo, storico, poeta, pedagogista, psicanalista e scrittore di racconti per bambini, ha insegnato Filosofia all’Universidade Estadual de Campinas, univerità pubblica dello Stato di San Paolo.

Paolo Vittoria, professore, giornalista e scrittore, è docente di Pedagogia all’Università Federico II di Napoli. Collabora con il quotidiano Il Manifesto.