Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Il Profeta

Testo originale a fronte. Traduzione di Alessandro Pugliese. Nota di lettura di Jean-Louis Ska

Pubblicazione:  9 settembre 2019
Edizione:  1
Pagine:  208
Peso:  156 (gr)
Collana:  1103 I melograni
Formato:  110x180x16 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Tradotto da Alessandro Pugliese  -  Nota introduttiva di Jean-Louis Ska
EAN:  9788821111051 9788821111051
€ 11,00 € 9,35
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,65 ogni copia
Descrizione
Scritto in inglese nel 1923 e tradotto in oltre venti lingue, Il Profeta è il capolavoro di Kahlil Gibran. Con una scrittura incisiva e visionaria, il testo abbraccia i problemi fondamentali dell’esistenza, dall’amore al matrimonio, dai figli al lavoro, dal piacere alla bellezza, dalla religione alla morte. L’opera, qui proposta in una nuova traduzione e con il testo originale a fronte, è accompagnata da una nota di lettura firmata da Jean-Louis Ska, uno dei maggiori esperti del mondo biblico e della letteratura.
Sommario
«Chi comanderà all’allodola di non cantare?» (Jean-Louis Ska). 1. L’arrivo della nave. 2. Dell’amore. 3. Del matrimonio. 4. Dei figli. 5. Del donare. 6. Del mangiare e del bere. 7. Del lavoro. 8. Della gioia e del dolore. 9. Delle case. 10. Dei vestiti. 11. Del commercio. 12. Della colpa e del castigo. 13. Delle leggi. 14. Della libertà. 15. Della ragione e della passione. 16. Del dolore. 17. Della conoscenza di sé. 18. Dell’insegnamento. 19. Dell’amicizia. 20. Del parlare. 21. Del tempo. 22. Del bene e del male. 23. Della preghiera. 24. Del piacere. 25. Della bellezza. 26. Della religione. 27. Della morte. 28. Il commiato.
Note sull'autore
Kahlil Gibran (1883 – 1931), saggista, narratore e poeta libanese di religione cristiano-maronita, visse tra Beirut, Parigi e gli Stati Uniti, studiando letteratura araba e arte e affermandosi come poeta e pittore. È divenuto popolarissimo nella controcultura americana e tra i giovani, che considerano le sue opere quasi dei breviari mistici.

Jean-Louis Ska, gesuita belga, professore al Pontificio Istituto Biblico, è autore di opere tradotte in inglese, francese, spagnolo, portoghese, cinese e giapponese.