Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Trascendenza e intelligibilità

A cura di Franco Camera

Pubblicazione:  ottobre 2018
Edizione:  1
Pagine:  120
Peso:  96 (gr)
Collana:  1103 I melograni
Formato:  110x180x10 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Curato e tradotto da Franco Camera
EAN:  9788821110085 9788821110085
Ultima ristampa:  26 ottobre 2018
€ 13,50


Ci scusiamo per il disagio.
Il catalogo Marietti tornerà a breve acquistabile dal portale.
Per acquisti urgenti contattare ufficio.commerciale@dehoniane.it
Descrizione
In questo breve ma denso scritto, nato occasionalmente come conferenza, si ritrovano le principali tematiche del pensiero di Emmanuel Lévinas come la centralità che egli accorda al “volto dell’altro” e all’etica. In rilievo anche i temi centrali della sua ricerca: il confronto tra “sapienza ebraica” e “saggezza greca”, il significato dell’elezione e l’importanza del dialogo interconfessionale tra ebraismo e cristianesimo. Fino a una visione della trascendenza come accessibile a tutti, ovvero non in forma di sapere intellettualistico, ma come traccia in grado di regolare concretamente le relazioni umane.
Sommario
Prefazione (E. Lévinas).  I. Trascendenza e intelligibilità. Lo spirito come sapere.  Scienza e presenza.  Essere e darsi.  Fenomenologia dell’immanenza.  La nozione di trascendenza e la fine della metafisica.  Altrimenti che secondo il sapere.  Pensiero come religione.  L’idea dell’infinito in noi.  Il logos dell’infinito.  Fare della fenomenologia.  L’intelligibilità del trascendente.  II. Conversazione con Emmanuel Lévinas (Ginevra, 2 giugno 1983).  Postfazione (F. Camera).  Bibliografia.
Note sull'autore
Emmanuel Lévinas (1905-1995), filosofo lituano naturalizzato francese, ha insegnato all’École normale israélite di Auteuil, nelle università di Poitiers e di Paris-Nanterre e infine alla Sorbona. Tra le sue opere Marietti ha pubblicato anche Dall’esistenza all’esistente (1986), Nomi propri (1990) e Fuori dal soggetto (1992).