Le attività editoriali di Marietti 1820 proseguono regolarmente nell'ambito dell'esercizio provvisorio disposto dal Tribunale di Bologna con la sentenza di fallimento del Centro Editoriale Dehoniano s.r.l.
L'intero catalogo e le novitá editoriali in uscita sono e saranno disponibili nelle librerie e distribuiti anche su questo sito.
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello

I Colori del tempo

Otto scene di vita ebraica. Testi di Vincenza Maugeri e Caterina Quareni

Pubblicazione:  30 settembre 2021
Edizione:  1
Pagine:  96
Peso:  142 (gr)
Collana:  1103 I Melograni
Formato:  112x180x8 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
Altri autori:  Testo di Vincenza Maugeri  -  Testo di Caterina Quareni
EAN:  9788821110528 9788821110528
€ 12,00 € 11,40
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,60 ogni copia
Descrizione
Con il suo tratto inconfondibile, arricchito dalla lezione di Chagall e Picasso e dalla lunga esperienza nel mondo del teatro e dell'illustrazione, Emanuele Luzzati riassume in otto scene i luoghi fondamentali della vita ebraica e alcune delle principali festività religiose. La sinagoga - dove gli ebrei si riuniscono per pregare, studiare e discutere - la scuola e il cimitero, disegnano "i colori del tempo" e prendono forma accanto alla celebrazione del matrimonio, a Rosh-ha-shanà, il Capodanno ebraico, a Sukkoth, la festa della capanne - che rievoca i quarant'anni trascorsi dal popolo di Israele nel deserto dopo la fuga dall'Egitto - al Seder di Pesach, la Pasqua, e a Channukkà, la festa delle luci. Conservate al Museo Ebraico di Bologna, le otto scene di vita ebraica sono tra le opere di più grandi dimensioni realizzate da Luzzati e compongono un poetico omaggio alla vita quotidiana del popolo del Libro.
Sommario
1. Introduzione. 2. Rosh ha-shanà. 3. Sukkoth. 4. Seder di Pesach. 5. La sinagoga. 6. La scuola. 7. Il matrimonio. 8. Il cimitero. 9. Hannuchà. 10. Glossario. 11. Biografia di Emanuele Luzzati.
Note sull'autore
Emanuele Luzzati (1921-2007), scenografo, costumista e illustratore, si diploma all'École des beaux-arts di Losanna, dove si trasferisce da Genova con la famiglia a causa delle leggi razziali. Nel 1947 debutta con la scenografia di Lea Lebowitz di Alessandro Fersen, con il quale fonda la Compagnia del Teatro ebraico. Collabora con i registi Franco Enrìquez, Gianfranco De Bosio, Aldo Trionfo e Luigi Squarzina e viene candidato due volte al Premio Oscar per i film di animazione La gazza ladra e Pulcinella, realizzati con Giulio Gianini. Collaboratore dei principali teatri europei, Luzzati lavora per la prosa, la lirica, il balletto e l'operetta; partecipa alla fondazione de La Borsa di Arlecchino, della Compagnia dei Quattro e del Teatro della Tosse. Nel 2001 viene nominato Grande Ufficiale della Repubblica Italiana dal presidente Carlo Azeglio Ciampi. Per Marietti 1820 ha illustrato il libro di Enzo Bianchi Un rabbi che amava i banchetti (1985), giunto alla ventiseiesima ristampa.