Le attività editoriali di Marietti 1820 proseguono regolarmente nell'ambito dell'esercizio provvisorio disposto dal Tribunale di Bologna con la sentenza di fallimento del Centro Editoriale Dehoniano s.r.l.
L'intero catalogo e le novitá editoriali in uscita sono e saranno disponibili nelle librerie e distribuiti anche su questo sito.
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello

Germania segreta

A cura di Gianluca Solla

Pubblicazione:  20 gennaio 2022
Edizione:  1
Pagine:  208
Peso:  234 (gr)
Collana:  1107 Le Giraffe
Formato:  140x210x16 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Tradotto da Diletta Bovino  -  Preparato per la pubblicazione da Enrica Z. Merlo
EAN:  9788821113192 9788821113192
€ 15,00 € 14,25
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,75 ogni copia
Descrizione
I saggi qui riuniti per la prima volta raccontano un aspetto essenziale, ma sconosciuto, del grande storico autore dell’innovativo I due corpi del re e contribuiscono a disegnare il tragitto esistenziale di un grande intellettuale europeo. Mentre gli anni ’20 lo vedono prendere parte al circolo di Stefan George, l’avvento del Terzo Reich lo costringe – in quanto ebreo – ad accettare l’esilio negli Stati Uniti, dal quale non farà più ritorno. Sono gli anni che segnano una svolta decisiva, soprattutto nel suo modo di concepire, leggere e raccontare la storia, prima contro la barbarie del nazismo, poi contro la politica del maccartismo e le sue distorsioni della libertà accademica. Sullo sfondo di quegli anni si staglia una riflessione potentissima sul ruolo della Germania e sul senso della cultura europea.
Sommario
Parole come gesti. Ernst Kantorowicz tra Europa e America di Gianluca Solla. GERMANIA SEGRETA. 1. Una "visione mitica". 2. Limiti, possibilità e compiti della storiografia medievale. 3. Lettera al ministero - 20 aprile 1933. 4. La Germania segreta. 5. Il papato tedesco. 6. L'ospite, l'amico. 7. Le università tedesche prima di Hitler. 8. La questione fondamentale.
Note sull'autore
Ernst Kantorowicz (1895-1963), storico tedesco di origini ebraiche, legato al circolo del poeta simbolista Stefan George, è stato professore di Storia all’Università di Francoforte. Nel 1933, dopo la salita al potere di Hitler, sospese l’attività accademica e sei anni dopo emigrò negli Stati Uniti, dove ottenne la cattedra di Storia medievale all’Università di Berkeley. Licenziato per non aver prestato giuramento di anticomunismo, continuò a insegnare al prestigioso Institute for Advanced Study di Princeton. Le sue opere più celebri sono Federico II imperatore (Garzanti 2017) e I due corpi del re (Einaudi 2012).

Gianluca Solla è professore associato di Filosofia teoretica all’Università di Verona.