Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Storia degli esseni

A cura di Marco Cassuto Morselli

Pubblicazione:  1 gennaio 2007
Edizione:  1
Pagine:  296
Peso:  326 (gr)
Collana:  1107 Le giraffe
Formato:  140x210x22 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788821113024 9788821113024
Ultima ristampa:  2 ottobre 2018
€ 22,50 € 19,13
Sconto:  15%
Risparmi: € 3,37 ogni copia
Descrizione
Generazioni di studiosi sono stati affascinati dagli esseni e sorpresi dalle affinità con il cristianesimo di questi “cristiani prima di Cristo”, il cui stile di vita è stato documentato solo dopo la scoperta dei rotoli del Mar Morto. Elia Benamozegh, il più importante rabbino italiano dell’Ottocento, vede negli esseni i predecessori della Qabbalah, la mistica ebraica, e nella loro storia una fonte ricchissima di elementi utili per spiegare l’origine del cristianesimo e la comunanza con l’ebraismo.
Sommario
Introduzione (M. Cassuto Morselli).  Nota del curatore.  Prefazione (E. Benamozegh).  1. Scuole religiose in Israele.  2. Etimologia del vocabolo «esseni».  3. Ulteriori considerazioni etimologiche.  4. Gli esseni come terapeuti.  5. L’ipotesi di un’origine siriaca.  6. L’ipotesi di un’origine alessandrina.  7. L’ipotesi del cristianesimo essenico.  8. Profeti e nazirei.  9. I qeniti.  10. I recabiti.  11. I dottori del Sud.  12. Sulle rive del Mar Morto.  13. Pratici e contemplativi.  14. La Regola della Comunità.  15. Il giuramento.  16. Orrore del nuocere.  17. L’insegnamento.  18. Comunione dei beni.  19. Il celibato.  20. La mensa.  21. Il lavoro e la contemplazione.  22. Lo studio.  23. Le fonti della Tradizione orale.  24. La presunta idolatria.  25. L’antropologia.  26. La teoria della metempsicosi.  27. Predizioni e vaticini.  28. L’interpretazione dei sogni.  29. L’etica.  30. La fisica.  31. La vita religiosa e il Tempio.  32. Le feste.  33. Il giuramento.  34. La teoria del silenzio.  35. La pratica del silenzio.  36. Le regole alimentari.  37. Il pane azzimo.  38. Le virtù personali.  39. La vita politica.  40. Il silenzio della storia intorno agli esseni.
Note sull'autore
Elia Benamozegh (1823-1900), biblista, talmudista, cabalista e filosofo della religione, nacque da una famiglia originaria di Fez, in Marocco, ma trascorse la sua vita a Livorno. Tra le sue opere Marietti ha pubblicato: Israele e l'umanità (1990), Morale ebraica e morale cristiana (1997), L’origine dei dogmi cristiani (2002) e Il Noachismo (2006).