Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Fuori dal soggetto

Buber, de Waelhens, Jankélévitch, Leiris, Marcel, Merleau-Ponty, Rosenzweig, Wahl. A cura di Francesco Paolo Ciglia

Pubblicazione:  1 gennaio 1992
Edizione:  1
Pagine:  208
Peso:  232 (gr)
Collana:  1106 Agorà
Formato:  140x210x15 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Curato e tradotto da Francesco Paolo Ciglia
EAN:  9788821187162 9788821187162
Ultima ristampa:  23 novembre 2018
€ 16,00 € 13,60
Sconto:  15%
Risparmi: € 2,40 ogni copia
Descrizione
I saggi raccolti in questo volume sono dedicati a insigni rappresentanti della cultura filosofica, teologica e letteraria del Novecento, da Buber a de Waelhens, da Jankélevitch a Leiris, da Marcel a Merleau-Ponty, da Rosenzweig  a Wahl. Quasi tutti scritti nel corso degli anni Ottanta, i contributi costituiscono una tappa di grande rilievo nel contesto del lungo itinerario di ricerca di Emmanuel Lévinas e consegnano una panoramica vivida degli sviluppi e degli interessi più recenti e più maturi del pensiero del filosofo francese.
Come spiega nell’introduzione Francesco Paolo Ciglia: «è come se egli regolasse i conti pubblicamente con le sue fonti di ispirazione o con gli interlocutori privilegiati del suo messaggio filosofico, mettendo in chiaro la sua prossimità o la sua distanza da ognuno di essi».
Sommario
Hors Sujet: appunti di lettura (F.P. Ciglia).  Prefazione.  I. Martin Buber.  II. Franz Rosenzweig: un pensiero ebraico moderno.  III. Jean Wahl senza avere né essere.  IV. Vladimir Jankélévitch.  V. Sulla significatività del senso.  VI. Sull’intersoggetività. Note su Merleau-Ponty.  VII. In memoriam Alphonse de Waelhens.  VIII. I diritti umani e i diritti altrui.  IX. Le corde e il legno. Sulla lettura ebraica della Bibbia.  X. Linguaggio quotidiano e retorica senza eloquenza.  XI. La trascendenza delle parole. A proposito delle Biffures.  XII. Fuori dal soggetto.  Note del curatore.
Note sull'autore
Emmanuel Lévinas (1905-1995), filosofo lituano naturalizzato francese, ha insegnato all’École normale israélite di Auteuil, nelle università di Poitiers e di Paris-Nanterre e infine alla Sorbona. Tra le sue opere Marietti ha pubblicato anche: Dall’esistenza all’esistente (1986), Nomi propri (1990) e Trascendenza e intellegibilità (2018).